I castelli della Valle D’Aosta

Uscita freddolina. Siamo a gennaio. Ma si sa quale fascino esercitino i castelli sui bambini. E noi in questa uscita ne abbiamo visti due proprio belli!

Itinerario

Bard – Fenis

Giorni

2

In breve

  IMG_1321Il forte di Bard: una vera e propria fortezza di sbarramento di primo Ottocento. Monumentale. Grandiosa. Un paradiso per i bambini che possono scorrazzare fingendosi cavalieri. Si sviluppa in altezza su diversi piani collegati anche da una sorta di ascensori vetrati (immaginatevi il panorama). E’ un monumento vivo che ospita festival, eventi, mostre. Una “riconversione” intelligente  che vuole andare al di là del semplice museo.  Che peraltro c’è, il Museo delle Alpi, un viaggio nella cultura e nella vita di montagna interattivo e appassionante. E’ possibile lasciare il camper nell’Area camper Lieron, lungo la statale 26 a 800 metri dall’ingresso del Forte.

Fenis:  è come uno si immagina un castello con la doppia cinta muraria merlata che IMG_1366racchiude il corpo centrale e le numerose torri. E’ situato in un bellissimo prato che quando siamo andati noi iniziava a colorarsi di bianco per un po’ di neve. Gli orari di apertura qui

Per la sosta ci siamo appoggiati all’area di sosta di Chatillon: qui

Tuttavia è presente un’area sosta anche a Fenis: qui

La top five del viaggio

  • Passeggiare per il forte di Bard;
  • Le prigioni del forte: Jacopo e Nicco ne han parlato per giorni;
  • Scivolare sulla neve appena caduta a Fenis;
  • La sera a Chatillon in camper: fuori neve e noi dentro al caldo;
  • L’odore della prima neve.

Letture di viaggio

Favole al Telefono. G. Rodari. Einaudi Ragazzi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...